TIE-BREAK DI GIOIA! Anche Narni cade al Palaquercia.

E la legge del Palaquercia non fa sconti anche a Narni. Altra vittoria soffertissima per la truppa rossoblu che con questi 2 punti fa un altro passo importante verso la salvezza...
Partita che ha visto la nostra formazione scendere in campo con una Iosco che non poteva attaccare come al solito - causa problema fisico - e con la formazione umbra decimata dalle assenze: ben 3 e tutte titolari. Ma il carattere di Narni era ben noto e ciò si è puntualmente verificato in campo: le ospiti hanno fatto tutto quello che potevano fare stasera, riuscendo ad arginare il nostro gioco con belle difese e abili colpi in attacco. Bisogna dire che questo compito è stato molto agevolato dai tantissimi errori in attacco del Valdimagra, soprattutto nei due set persi dove si è sofferto anche in ricezione. Altalena di emozioni dunque che si sono susseguite fino al decisivo tie-break dove le ragazze del Valdimagra hanno messo in evidenza la maggiore caratura tecnica e conquistando così 2 preziosi punti. Vedendo il bicchiere mezzo vuoto c'è da considerare il fatto che a causa delle numerose assenze nelle file del Narni nel 2° e 4° set con maggiore attenzione e lucidità si poteva benissimo chiudere il match con tre punti all'attivo, ma visto l'importanza dell'odierno scontro diretto il bilancio finale è indubbiamente di grande soddisfazione. Guardando in avanti ci aspetta il secondo scontro diretto consecutivo a casa del Casciavola, formazione in ripresa che deve assolutamente conquistare più punti possibili per sperare ancora nella salvezza. E' l'ora di tornare a far bene anche in trasferta e la partita di sabato prossimo è un'occasione importante; per poter chiudere quanto prima possibile il discorso salvezza.

GUARDA LE FOTO DELLA PARTITA >>