POCA RESISTENZA ALLA CAPOLISTA

E' finita 3-0 per il San Mariano la partita giocata ieri pomeriggio contro la forte squadra umbra. Il Valdimagra si presenta a questa sfida senza la Papa infortunata, e a turno coach Marselli dà spazio alle giovani come Brignole, Ruffini, Pisani. Quest'ultima ha giocato i suoi primi set interi nella categoria mostrando netti progressi a dimostrazione del prezioso lavoro quotidiano che viene svolto dallo staff rossoblu...
Ma andiamo con ordine: primo set senza storia con San Mariano che conduce agevolmente tutto il parziale. Per gli altri due set invece c'è da segnalare un buon Valdimagra che lotta fino al 22 e poi non riesce a concludere vittoriosamente i parziali. Nonostante le difficoltà di formazione e avversario (che ha dimostrato di essere la squadra più costante del campionato e la più papabile per la vittoria finale), se ci fosse stata un po' più di cattiveria e determinazione la partita non si sarebbe chiusa al terzo set. La zona rossa rimane sempre alla solita distanza e domenica prossima ci aspetta l'ultima trasferta "consecutiva" a Valdarno, partita dove il Valdimagra vorrà giocarsela per portar via punti pesanti.