IL VALDIMAGRA SFIORA L'IMPRESA E SI PORTA A CASA UN PUNTO DA FILOTTRANO

FILOTTRANO (AN) - Un’altalena incredibile di emozioni si è vista questa sera a Filottrano. Il Valdimagra riesce a strappare un punto d’oro esterno che fa salire a 8 i punti di vantaggio dalla zona rossa. Ma partiamo con ordine: Valdimagra che si presenta alla trasferta marchigiana con qualche problema fisico visto che Castellano e Iosco non sono in buone condizioni ma stringendo i denti sono schierate sin dall’inizio da Marselli...
Anche tra le fila del Lardini c’è una grossa novità visto che non è presente il palleggiatore titolare. E così comincia l’emozionante sfida con un Valdimagra che di prepotenza fa suoi il 1’ e 3’ set lasciando alle forti avversarie il 2’. All’inizio del 4’ parziale c’è la svolta del match: avanti 5-0 le ospiti sembrano gestire al meglio anche questo set, ma una serie di errori gratuiti e l’esperienza della Pierantoni (che leva letteralmente la sua squadra da una situazione molto complicata) permettono al Filottrano di rifarsi sotto e superare il Valdimagra anche al tie-break. Che dire..! Il punto conquistato è di notevole importanza per il morale e la classifica. Brucia ancora il rammarico per non aver gestito al meglio la fase centrale del 4’ set che poteva dare bottino pieno nella lunga e ostica trasferta anconetana. Sabato prossimo il Valdimagra riposa (visto che Cittaducale si è ritirato), settimana preziosissima per recuperare al meglio le acciaccate e preparare i prossimi impegni, sempre in trasferta a cominciare dalla capolista S. Mariano.