FAME DI PUNTI

Seconda partita casalinga consecutiva in questo inizio di girone di ritorno. Il Valdimagra deve tenere duro soprattutto in questo periodo della stagione che ha visto prestazioni non sempre positive, ma c'è anche da considerare l'altissimo livello tecnico delle nostre avversarie in questo massacrante girone B che è di sicuro il più impegnativo del panorama nazionale. Arriva l'Atomat Udine al Palaquercia e si prospetta una durissima lotta per strappare punti-ossigeno per la classifica. Udine - che all'andata battemmo in terra friulana per 3 a 2 dopo una grandissima rimonta - è una delle squadre più esperte del campionato e perciò ben rodata per affrontare campionati dal tasso tecnico elevato come la B1. Analizzando il ruolino di marcia dell'Atomat si scopre come questa squadra sia abituata alle vittorie esterne e ai tie-break, e bastano questi due aspetti per capire quanto sia combattiva e determinata la formazione di Udine. C'è da sostenere a gran voce le nostre ragazze che hanno assolutamente bisogno di un ambiente sempre positivo e festante. Accorrete tifosi dunque a questo importantissimo appuntamento per il giovane Valdimagra che schiera per la prima volta tra le convocate la giovanissima Ilaria Vergassola classe '95. Ecco le formazioni che scenderanno in campo sabato sera alle ore 21.00 presso il Palaquercia di Aulla:

VALDIMAGRA
1 DE ANGELIS
2 MAGNELLI
3 BORIASSI
4 VERGASSOLA
5 RUFFINI
6 PRANDI
7 CASTELLANO
9 LEONARDI
10 CECCHINELLI
11 CORDIVIOLA
12 PAPA
15 MAZZIOTTA
All ANDREA MARSELLI, NICOLÒ CASELLI

ATOMAT UDINE
1 NARDONE
2 COZZO
3 MARIN
5 SCALETTARIS
6 CECCONI
7 DELLA ROSA
9 POSER
10 LODOLO
11 MONTINA
12 ZANDONA'
14 QUALIZZA
15 GIABARDO
18 RUSSO
All MANUEL MANNUCCI, FABIO SANDRI